• Piscine in vetroresina a Cagliari

    Piscine in vetroresina a Cagliari

    Costruzione e manutenzione di piscine in vetroresina

    Denotti Piscine è un’azienda specializzata nella realizzazione e installazione di piscine in vetroresina a Cagliari


    Propone una vasta gamma di soluzioni, ma la vetroresina è di sicuro ciò in cui siamo specializzati.

  • Perché scegliere una piscina in vetroresina

    Quali sono i punti di forza delle piscine in vetroresina a Cagliari

    È fuori di dubbio che una piscina di questo tipo richieda uno sforzo economico maggiore. Il risultato convincerà però della bontà della scelta e premierà dell’investimento fatto.


    Le piscine in vetroresina sono fatte per resistere molto di più nel tempo, rispetto a quelle costruite con altri materiali. La vetroresina è un materiale che è molto difficile che si deformi, che quindi soffre poco gli sbalzi termici e il passare del tempo in generale. 


    È un materiale che non si rinviene in natura ed elaborato appositamente in laboratorio, in modo da avere una serie di caratteristiche utili.


    La vetroresina consente di personalizzare la piscina come più desiderato, sia per quanto riguarda i colori che la forma. 


    Tenete però conto del fatto che, una volta che abbiamo iniziato con la fase di montaggio, non si può più cambiare idea riguardo la forma. In ogni caso, sapremo consigliarvi sulla soluzione migliore per voi.

  • Installazione di una piscina in vetroresina

    I tempi di installazione di una delle piscine in vetroresina a Cagliari dipende molto dal modello di piscina che il cliente ha scelto per il proprio giardino. 


    Ci sono opzioni più grandi e complesse, che richiedono un maggiore dispendio di tempo; quelle più piccole, ovviamente, richiedono meno tempo e meno lavoro. 


    Le tempistiche si allungano anche a seconda della presenza o meno di servizi aggiuntivi.


    A grandi linee, però, le fasi di installazione di una piscina in vetroresina seguite da Denotti Piscine durano in media tre giorni e sono queste:


    • 1.Tracciamento della sagoma della piscina e scavo, il primo giorno.

    • 2.Posa della ghiaia e livellamento del fondo, sempre il primo giorno.

    • 3.Posa della vasca monoblocco e del vano motori, il secondo giorno.

    • 4.Collegamento tra vano motori e piscina, il secondo giorno.

    • 5.Posa della ghiaia laterale e riempimento della piscina, alla fine del secondo giorno.

    • 6.Ultime finiture, posa dei bordi e installazione di eventuali accessori, il terzo giorno.
  • Manutenzione di una piscina in vetroresina

    Per mantenere in buono state la piscina in vetroresina, è consigliata una manutenzione costante. 


    Nel caso in cui individuiate un piccolo danno, non è bene aspettare che diventi più grande. 


    La cosa migliore è sicuramente contattare l’azienda, così da ripararlo subito ed evitare spiacevoli conseguenze.


    La piscina deve essere mantenuta sempre pulita, eliminando eventuali foglie e altro con un retino. Inoltre è necessario ricordare che il cloro non va versato direttamente nella vasca, ma sempre passando per l’apposito impianto di pulizia: alla lunga rischiate che corroda la vetroresina.